Bari, al festival internazionale “Visioni di (p)arte” danza, arte e musica

1477 views Lascia un commento
Bari, al festival internazionale Visioni di (p)arte danza, arte e musica

A partire da mercoledì 19 e per tutto il weekend Bari brulicherà degli attivisti della danza che, parola loro, faranno “un salto in centro senza preoccuparci dell’atterraggio” per “portare la danza tra la gente, per sorprenderla e incuriosirla”. Semplice l’idea degli organizzatori del festival “Visioni di (p)arte”, giunto alla sia settima edizione: far esplodere l’arte del corpo e la musica in città attraverso esibizioni, spettacoli, workshop, video. Tutto low cost: gratis gli eventi in strada, 10 euro gli spettacoli al Teatro Kismet. La kermesse si terrà tra le vie della città, il Kismet e la galleria Bluorg (via M. Celentano 92/94) e riprenderà la settimana successiva, fino a domenica 30 settembre.

L’evento comincia ufficialmente mercoledì 19, quando si terrà l’inaugurazione della mostra d’arte contemporaneaVisioni di parte“. L’indomani ad occupare i partecipanti saranno i laboratori di danza. Venerdì invece sarà visitabile da tutti la rassegna di video e performance di danza “Moving Virtual Bodies“, un programma di dance film per parlare investigare la coreografia attraverso il cinema.

Sabato 22 e domenica 23 saranno le due giornate clou del festival. Il 22 le vie del centro, a partire da via Agiro, saranno invase di musica e arte. I marciapiedi diventeranno spazi scenici, mentre le note del Quartetto L’ Escargot si spargeranno nell’aria. Il 29 settembre, poi, ci sarà la proiezione al Teatro Kismet Opera delle foto degli utenti Instagram che hanno partecipato al pomeriggio danzante del 22 e immortalato sul social network. Il 23, invece, lezioni di danza.

Il 29 e il 30 saranno aperte le mostre d’arte al Teatro Kismet Opera: quella fotografica a cura di Tina Masellis, quella video “Espressioni Film Festival” a cura Perypezye Urbane. In programma, sabato, anche gli spettacoli teatrali (sempre al Kismet) della Scuola di danza Danzarte (Altamura), Amina Amici (Italia), Alexis Tsiamoglou (Grecia). Domenica Gruppo I cerchi della Luna (Bari), Marcelino Pena (Galizia), Park Young-Cool (Korea).

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Low Cost della Puglia seguici su Facebook e Twitter.

 

Quando: dal 19 al 30 settembre, a partire dalle 20:00

Dove: Galleria Bluorg, via M. Celentano 92/94, e Teatro Kismet Opera, strada San Giorgio 22/f, Bari

Prezzo: eventi gratis e a pagamento (10 euro)

 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Low Cost

Seguici su

Iscriviti alla nostra

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *