Sagre nel Lazio, gli appuntamenti di Roma e dintorni | Gennaio 2014

14-1-2014 Commenta

Dopo le colossali tavolate di dicembre, anche  gennaio è un mese da segnare in calendario per le sagre nel Lazio. I piatti tipici natalizi delle varie zone della regione l’hanno fatta da padrone e ora si torna sui prodotti stagionali.

Abbiamo scelto per voi le sagre più interessanti a Roma e dintorni del mese di gennaio:

Festa di Sant’Antonio Abate di Bagnaia – giovedì 16 e venerdì 17 gennaio. E’ la festa da inizio al Carnevale. Oltre al tradizionale falò di otto metri che riscalderà il centro storico del paese in provincia di Viterbo, il primo giorno ci sarà il mercatino di antiquariato, la sfilata degli sbandieratori e il concerto degli Statuto, storica band ska italiana. Il secondo e ultimo giorno della manifestazione, dopo la messa, si potranno gustare gratuitamente cioccolata calda e cavallucci.

Sagra degli zampetti e polenta di Posta – da venerdì 17 a domenica 19 gennaio. Nel primo giorno di Carnevale cade la ricorrenza di Sant’Antonio e a Posta sono molto devoti al santo e all’animale raffigurato ai suoi piedi: il maiale. L’animale viene benedetto in questi giorni ma allo stesso tempo fa parte di  uno dei piatti tradizionali popolare: la polenta con salsicce e zampetti di maiale lessi serviti con salsa piccante di aglio, olio, aceto, prezzemolo, capperi e alici. Una vera bomba.

Sagra della polenta di San Sebastiano – domenica 19 gennaio. La polenta è il piatto contadino per eccellenza e la sua ricorrenza è giunta alla 39^ edizione. Come ogni anno verranno accesi i tradizionali fuochi per la cottura in prima mattinata per far si che tutto sia pronto all’ora di pranzo. Mentre prima veniva mangiata senza alcun contorno, la polenta verrà distribuita insieme alle salsicce e alla verdura.

Sagra della Braciola di Camerata Nuova – domenica 19 gennaio.  Questa manifestazione porterà armonia per le strade del comune laziale con concerti in strada e stand enogastronomici aperti dalla tarda mattinata fino a sera. Le braciole di castrato, arrostite sulla graticola gigante nella piazza centrale del  paese, verranno servite con contorni tipici della cucina laziale come le biete al pomodoro e i carciofi alla romana.

Sagra della Bruschetta a Casaprota – sabato 25 e domenica 26 gennaio. Una due giorni imperdibile a Casaprota. La 52^edizione della sagra  e la Mostra Mercato del Prodotto Tipico sono ormai degli appuntamenti fissi nel gennaio delle sagre laziali. Tra spaghetti all’amatriciana, salsicce alla bracezuppa di farro al tartufo e fregnacce (pasta, acqua e farina) e maccheroni a Fezze il weekend rietino si preannuncia gustosissimo.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti Low Cost di Roma seguici su Facebook e Twitter o iscriviti alla nostra newsletter.

 

aperitivo, cena, cibo, cultura, musica, pranzo, ristoranti etnici, ROMA, tempo libero
Nessuna risposta a “Sagre nel Lazio, gli appuntamenti di Roma e dintorni | Gennaio 2014”

Lascia un commento